cremadirisoLa crema di riso integrale si prepara così:

– a partire dal chicco intero: una tazza di riso in 7-8 tazze di acqua, sale marino integrale, cuocere per almeno tre ore e passare al setaccio con un pestello, o al passaverdure con i buchi fini per togliere le fibre più grossolane.

– a partire da una farina di riso ottenuta macinando il chicco: 1 porzione di farina e 7 di acqua, sale integrale, cuocere per 30 minuti circa. Può essere arricchita con fettine di mele e uvette da aggiungere a metà cottura.

 

In entrambi i casi si può aggiungere il kuzu. Sciogliere un cucchiaino di kuzu in poca acqua fredda, aggiungerlo ad una tazza di crema di riso e bollire per qualche minuto. Il kuzu è un amido con la proprietà di tonificare le pareti dell’intestino, e di renderle impermeabili a cibi non ben digeriti.

Il riso integrale è un alimento con proprietà antiossidanti, immunostimolanti, e soprattutto antinfiammatorie. Contiene, infatti, specifiche sostanze – in particolare il polifenolo tricina – che contrastano la sintesi di prostaglandine infiammatorie e di leucotrieni.

Apporta una buona percentuale di proteine, carboidrati complessi e fibre solubili e insolubili, la cui fermentazione nutre e protegge la flora intestinale, preziosi minerali tra cui calcio, fosforo, magnesio e vitamine del gruppo B.